CONSIGLI PER CURARE I CAPELLI IN ESTATE.

L'estate può mettere a dura prova anche i capelli più forti, soprattutto se sono lunghi, colorati e secchi per costituzione. Ci sono, tuttavia, alcuni imperativi ipotetici - per dirla con Kant - ai quali obbedire se non si vuole incorrere in un bel taglio netto al ritorno dalle vacanze. Ecco il decalogo delle cose da fare e non fare in estate nella cura dei capelli.

Usa uno spray solare protettivo per capelli

Portalo in spiaggia per avere capelli sempre in ordine e protetti da sole, vento e salsedine, principali cause della secchezza estiva. Sceglilo in base alla "doppiezza" dei tuoi capelli: più sono grossi più richiederanno l'olio. Viceversa dei capelli sottili che invece preferiscono i latti solari o le soluzioni bifasiche che si agitano e si spruzzano. Se vivi in zone molto soleggiate, usa lo spray solare anche in città.

Sciacqua sempre i capelli dopo ogni bagno in mare

Sciacquare i capelli con acqua dolce dopo ogni bagno è un passaggio indispensabile per togliere dalla fibra capillare l'inaridente salsedine del mare o il cloro delle piscine. A casa utilizza shampoo specifici solari che eliminino ogni residuo senza sfregare: di solito apportano idratazione senza ungere. Per questo motivo possono essere usati tutti i giorni con una sola applicazione.

Scegli uno shampoo addolcente e con filtri solari

Per la detersione, utilizza uno shampoo appositamente studiato, con filtri solari di ultima generazione che proteggano dai raggi UVA e UVB, permettendo di reidratare il capello in profondità e di proteggerlo durante l’esposizione al sole del giorno dopo.

 Lascia asciugare i capelli naturalmente

Un vero toccasana per la tua chioma? Lasciare asciugare i capelli naturalmente, en plein air!  Una tattica davvero consigliata in quanto non li stressa e per i capelli mossi il crespo sarà esponenzialmente diminuito e i boccoli nettamente più definiti. Inoltre, fa caldo per rinchiudersi in bagno con il phon, non credi?

Se hai i capelli colorati, usa uno shampoo apposito

Se hai di già i capelli tinti, munisciti di uno shampoo in grado di prolungare e sublimare perfettamente la brillantezza del colore per evitare che sbiadisca o scarichi troppo, soprattutto d'estate.

Indossa un cappello quando passeggi in riva al mare

Sembrerà una banalità, ma indossare una bandana o un cappello in spiaggia, scherma i capelli dai raggi UV: a fine estate te li troverai decisamente meno rovinati!