CONTOURING CAPELLI: Che cos'e' e come si fa.

Contouring capelli: che cos’è e come si fa.

E'una tecnica per la colorazione dei capelli che illumini i capelli in alcuni punti e crei delle zone d’ombra in altre per andare a valorizzare al massimo i lineamenti del viso e il taglio dei capelli.

Per questo motivo è importante, come anche per la tecnica del contouring make-up, capire che tipologia di viso abbiamo.


Per facilitare il lavoro sono state individuate le forme più ricorrenti di viso, in modo da capire dove andare a schiarire o dove andare a scurire i capelli.

Viso triangolare: fronte stretta con il viso che si allarga a livello delle tempie e termina con una mascella pronunciata.

Viso a diamante: fronte e tempie sono stretti, occhi vicini, zigomi alti e pronunciati. Il viso si allarga nella linea mascellare che è molto marcata. Il viso termina con un mento appuntito.

Viso rettangolare: il viso si sviluppa in verticale, con una larghezza costante dalle tempie alla linea della mascella. Il viso è stretto, piatto e privo di volumi, la linea mandibolare evidente.

Viso rotondo: zigomi poco sporgenti, guance morbide, fronte bassa, mento piccolo e a volte sfuggente. Le proporzioni sono armoniche, gli spigoli smussati e la mascella poco evidenziata.

Viso quadrato: fronte ampia, linea mandibolare l
arga e pronunciata, mascella importante, squadrata e allineata con zigomi e tempie. I lineamenti sono marcati e quasi geometrici.

Viso a cuore: la fronte è bassa e ampia, le tempie distanti, gli zigomi larghi e pronunciati, il mento a punta e la mandibola stretta. Gli occhi spesso sono ravvicinati.

Dopo aver capito che tipologia di viso abbiamo, si può andare a lavorare con il colore per bilanciare e armonizzare le proporzioni del viso.

Un viso rotondo, ad esempio, richiede che venga date luce sulla parte superiore della testa, mentre che vengano scuriti i lati della testa per smussare e allungare il viso. 

Un viso triangolare invece, ha bisogno invece di illuminare i lati del viso e scurire quelli agli estremi per smussare le spigolosità.

 

wella_schema-contouring

Per capire come lavorare al meglio con le tinte dei capelli, si suddivide la chioma idealmente in tre zone, dove vengono evidenziate le colorazioni chiare (OUT) e quelle scure (IN) da posizionare nei punti focali del viso in base alla propria morfologia. Può essere utile questo schemino che evidenzia dove andare ad illuminare i capelli e dove andare a lavorare con nuances e toni più scuri.

DESIDERI SAPERE QUALE CONTOURING FA PER IL TUO VISO? NON ESITARE A CONTTATARCI TRAMITE EMAIL alessandro.salsano@libero.it  O CHIAMA I SEGUENTI NUMERI: 089/9954859 CEL: 3737608069