La tendenza colore 2020

In fatto di colore capelli, il 2020 sarà l'anno del glamour: tornano tinte sofisticate che riscoprono il gusto del classico, sempre rivisitato in chiave ultra-moderna. Qualche esempio? Gli evergreen biondi sono attraversati da accenti lilla, e i castani illuminati da tocchi glossy, tutti segni che le tendenze guardano al futuro con occhio attento al digital.

Tra selfie e social, i capelli sono sempre più fotografati e possibilmente "instagrammabili". Questo è diventato un concetto interiorizzato anche da chi è apparantemente estraneo alle tematiche social. La rivoluzione digitale permea ormai tutta la società, comprese le tendenze capelli. E si sa che la moda è un'espressione dei cambiamenti sociali.

Come si traduce tutto ciò nel colore dei capelli? Semplice, deve essere bello! Bello da vedere, a prescindere dal fatto che sia o meno postato sui social. Via libera quindi, a tinte luminose, nuance piene, sfaccettate ad arte e mai troppo a contrasto, colori intensi e ricchi di riflessi.

Qualche esempio delle tendenze beauty per il 2020? Guarda la selezione che ti proponiamo: sicuramente ti innamorerai di qualche nuovo look!

I capelli biondi per il 2020

Il biondo che va per la maggiore è freddo, come la nuance che assumono le spighe di grano a fine estate. Con la differenza che è luminosissimo.

I biondi sono quindi da chiari a chiarissimi, con molta attenzione a non virare al giallo. Le tinte sono piene e apparentemente uniformi. Il gioco di riflessi c'è ma non si vede, poiché è creato con toni diversi ma molto ben miscelati. Per dare un'idea maggiore delle tendenze sul biondo, i contrasti molto evidenti di ciocche chiare su base scura sono decisamente OUT.